Italiano
Italiano
English

WallPepper®/Group all'ONU

WallPepper®/Group all'ONU


WallPepper®/Group porta l’emozione e la qualità tecnica dei suoi prodotti e Sistemi nella prestigiosa Sala XIX delle Nazioni Unite a Ginevra, completamente rinnovata grazie al progetto dello Studio di architettura PEIA Associati (www.peiaassociati.it).

La Sala ONU, con i suoi 4000 mq, è lo spazio più grande e con le soluzioni tecnologiche più avanzate dell’Onu di Ginevra, ha una capacità di 800 posti, di cui 320 scrivanie per i delegati degli Stati e altrettanti assistenti, oltre alle postazioni destinati agli osservatori e alla stampa.

La sua architettura riflette gli ideali delle Nazioni Unite attraverso il suo disegno circolare, concentrico e radiale che esprime il concetto di uguaglianza, promuovendo l'identità delle nazioni e la forza dell’unione per risolvere i problemi del mondo.


LOW 17 Photo Giovanna Silva

©17_Photo Giovanna Silva


Il design della sala delle Nazioni Unite è anche un chiaro riferimento ai valori culturali del Qatar: la calligrafia (tradizionalmente chiamata calligrafia islamica) è in realtà all'interno della cultura visiva contemporanea, senza significato testuale e relazione con la religione. L'utente finale, le Nazioni Unite, per statuto obbligatoriamente laica e secolare, ha compreso la proposta di progettazione grafica del team PEIA come interpretazione contemporanea di una forma d’espressione artistica che non appartiene più solo al vasto mondo arabo.

WallPepper®/Group è tra le eccellenze del Made in Italy che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto, così ambizioso e complesso.

La grafica, unica e dallo straordinario effetto visivo che richiama la calligrafia islamica, è stata appositamente studiata per la Sala dallo studio Peia Associati e reinterpretata come pura forma di espressività grafica contemporanea, senza significato o contenuti religiosi, in accordo con le regole e i principi secolari dell'ONU. La grafica continua con effetto seamless è stata stampata ad alta definizione su materiale ecologico di natura vegetale e con alte prestazioni acustiche. WallPepper®/Group ha così dato vita a oltre 800/mq di sorprendenti pareti decorative altamente performanti.

Nello specifico, la WallPepper® è stata declinata in due Sistemi testati e certificati, perfetti per soddisfare le specifiche esigenze progettuali della Sala: WP/Acoustic e WP/Strong che definiscono porzioni importanti dello spazio decorativo, massimizzando il comfort per i delegati delle Nazioni Unite.

WP/Acoustic è un Sistema realmente fonoassorbente e fonoisolante studiato per migliorare il benessere acustico degli ambienti differenziando il suono dal rumore, riducendo il riverbero e contribuendo, inoltre, al risparmio energetico grazie alle caratteristiche termoisolanti. Il Sistema si compone di speciali teli tecnici di soli 3 mm di spessore e dalla finitura satinata WallSilk®/Antibatcterial. WP/Acoustic è un valido supporto per tutti i professionisti che non si limitano a progettare ‘solo con gli occhi’.

WP/Strong è, invece, un innovativo Sistema messo a punto per decorare ambienti che necessitano di un’elevata resistenza meccanica alle abrasioni o luoghi con criticità che richiedono l’utilizzo di detergenti aggressivi per la pulizia. WP/Strong è composto da WP/Smooth TNT e dal trattamento protettivo WallSilk®/Antibatcterial. , disponibile anche nella versione antibatterica per rispondere alle specifiche normative di ambienti sanitari.


LOW 36 Photo Giovanna Silva

©36_Photo Giovanna Silva


Qualità dei materiali, cura dei dettagli e attenzione all’ambiente, in termini di reale sostenibilità, uniti alla capacità di soddisfare le più sofisticate esigenze decorative con le migliori soluzioni tecniche e di creare emozione attraverso l’immagine, sono gli elementi imprescindibili di ogni WallPepper®. Queste caratteristiche hanno portato lo Studio PEIA Associati ad affidarsi all’esperienza e alla professionalità di WallPepper®/Group nella progettazione di un luogo così importante e rappresentativo, che ha richiesto un supporto non solo ad alto contenuto tecnologico, ma con una forte componente emozionale.

WallPepper®/Group, design ed emozione su misura

Possiamo ancora chiamarla carta da parati?